1a Sfida-1st Dare

marzo 25, 2008 alle 4:31 pm | Pubblicato su Obbiettivo 1 | Lascia un commento

Fedeli all’idea che il Design è uno strumento utile per proporre a tutti oggetti buoni (quindi belli perchè utili), abbiamo pensato ad un oggetto di largo consumo presente in tutte le case: la classica “molletta da bucato” .

mollette.jpg

Il nostro obiettivo è quello di migliorarne la qualità estetica, la funzionalità e la sua usabilità; offrendo al consumatore un’alternativa migliore.

L’idea di base che ci ha convinti è che l’estetica e il bello possano convivere con il funzionale e l’intelligente senza che questo comporti prezzi impossibili.

Verranno quindi analizzati e rivisti i seguenti temi:

-materiale

-usi reversibili

-rendimenti

-estetica

-_-_-_-_-_-_-_-_-

Design is an instruments that permits you to advance everyone a good object (lovely because serviceable), we thought to analize common objects that you can find easily at home.

The object that we are going to study is the classic “laundry-clip” .

Our point is to improve the aesthetic quality, the funcitonality and the usability; offering to the customer a better solution.

A second point, but not less important than the fyrst one, is that we have to get a nice object were funcitionality,intelligence and beauty can work toghethar whitout that thos thing i’ll get the price impossible.

We’ll work and study on the following points:

-materials

-reversable uses

-yields

-aesthetic

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.